Comune di Nogara

COMUNICAZIONE ULSS9 - INFLUENZA AVIARIA

Pubblicata il 02/11/2021

A seguito del rilevamento di nuovi casi di influenza aviaria (HPAI) in allevamenti avicoli , della Provincia di Verona, l’Azienda ULSS9 “Scaligera” ha comunicato le misure individuate dal ministero della Sanità per contrastare il rischio di introduzione della malattia negli allevamenti avicoli ad uso domestico per autoconsumo.

Le misure da attuare con effetto immediato sono le seguenti:
1 – chiusura del pollame e dei volatili in cattività degli allevamenti all’aperto di tutto il territorio nazionale (il pollame e tutti gli altri volatili allevati in cattività, ove detenuti all’aperto, devono essere trasferiti e trattenuti all’interno di idonei edifici; qualora tale misura non fosse realizzabile, è necessario che gli alimenti e l’acqua destinata agli animali vengano protetti dal contatto con l’avifauna selvatica.
2 – obbligo, per chiunque detenga volatili, di segnalare al distretto veterinario competente i sospetti riferibili a influenza aviaria tra gli animali detenuti ovvero la comparsa di sintomatologia clinica ed aumenti di mortalità.

Facebook Twitter